mercoledì, maggio 10, 2006

Troppo perfetto

Luciano Moggi DS della Juventus
Ho sentito in questi giorni parole, solo parole i fatti ancora no.
La cosa che mi ha stupito di più è il silenzio degli altri che sono i "buoni", alcuni si sono persino scusati con Moratti (Inter), che ha speso una miriade di soldi, però non ha vinto, per colpa di Moggi.
Per colpa di Moggi, a distanza di qualche anno ha dovuto cedere Cannavaro che invece di fare il centrale faceva schifo sulla fascia destra, per colpa di Moggi l'Inter non aveva il numero di Paieretto.

Peccato che Moggi non ha speso un c...o, anzi ha fatto guadagnare l'Ifi & Co., portando anche dei campioni a costo zero.

Tutto questo però ha innestato una serie di problematiche e soprattutto di paure, ora anche io ho paura di telefonare, di mandare un email, di mandare una lettera e persiono ho paura di scureggiare.
Perché la libertà da oggi non c'è più, ho paura anche di telefonare alla fidanzata perché se mi scappa una richiesta di t......a qualcuno mi accuserà di richiesta indecente o sfruttamento della donna.
Mi chiedo anche dove è il garante della privacy, dove sono le nostre garanzie del nostro guscio protetto e per farlo dobbiamo sudare, basta un secondo per sfasciare tutto.
Mi chiedo a cosa serve far firmare documenti di deliberazione sulla privacy, a cosa serve scrivere vedi retro sulle concessioni degli invalidi, cosa serve se io non mi posso tutelare in nessun modo perché spante per le città ci sono telecamenre, microfoni parabolici, se al telefono non posso parlare ne bene, ne male di una persona, se non posso chiedere un favore (anche se quel favore come etica non è ammesso), ma potrei chiedere ad un amico / a un'altro favore di altro genere.

Il sospetto è iniziato il 10 aprile quando il Nano ha perso le elezioni, quello che mi attraversò fu la frase: "qualcosa combina", l'interessi del Nano sono troppi e quindi si può sbizzarire e lo ha fatto, nel suo stile, solo un sospetto si intende, ma è strano che proprio quando non aveva nulla è saltato fuori qualcosa del 2004, qualcosa che prima era solo su un tavolo ed ora è su tutti i giornali.

Regolariziamo le intercettazioni telefoniche e soprattutto non pubblichiamo conversazioni che tra il dire e il leggere assumono significati diversi, certo che il ritardo di una settimana farebbe incazzare anche me.

Ancora non mi sento di condannare, un tiro multimediatico che sa un pò di gelosia, lasciamo sbollire il tutto e poi tireremo le conclusioni, conclusioni che i vertici della juventus forse hanno già preso, peccato, questi anni per i tifosi della squadra saranno indimenticabili.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home